home
curriculum
progetti
apporticritici
bibliografia

Progetti

1999-2003
Ristrutturazione della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma in via di Castro Pretorio
Roma

Dopo quarant'anni dalla sua realizzazione (uno dei principali concorsi nella Roma del dopoguerra), si impose un aggiornamento spaziale e funzionale in particolare nelle sale di lettura, nei servizi per il pubblico, nelle aree esterne, con un miglior utilizzo delle vaste superfici a disposizione. Longitudinalmente rispetto al complesso stata realizzata una spina ondulata e con forte cromatismo, riducendo l'enorme galleria e ristrutturando gli spazi per la lettura fino alle singole postazioni, sia tradizionali che informatizzate. Altro ambiente sottoposto a ristrutturazione risultato l'atrio; ove si sono ricavati il boookshop ed uno spazio per mostre ed eventi. Infine, il lungo percorso dall'ingresso su strada (ove campeggia una grande denominazione in mattoni dell'Istituzione) viene ravvivato da un andamento ondulato che confluisce in una piccola cavea per manifestazioni, ma anche per sosta ed incontri all'aperto.


<< indietro


 


Torna all'inizio